• Durata

    6 ore

  • Luogo di Incontro

    Cagliari – Piazza Matteotti davanti al MacDonald’s

  • Cosa non è incluso

    Pranzo al sacco – vi preghiamo di portare con voi acqua a sufficienza.

  • Persona
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • Prezzo persona
  • € 210
  • € 150
  • € 125
  • € 100
  • € 80

Lasciati sorprendere dalla storia sarda di 5000 anni fa.

Un ‘viaggio’ sorprendente che ti porterà a scoprire la vita di uomini misteriosi; una civiltà che ha contribuito alla nascita di ere leggendarie e ricche di fascino per tanti studiosi ed appassionati.

Con un po’ di fortuna riuscirai a trovare preziosi resti di ossidiana lavorata e a capire come gli antichi popoli utilizzavano questo materiale per i loro strumenti.

Un tour magico, dove potrai vivere l’emozione di calpestare i luoghi sacri per queste popolazioni, come il nuraghe, le tombe dei giganti e le domus de janas.

Alle origini della civiltà

Dopo la partenza da Cagliari, andremo a Senis, dove visiteremo la Necropoli di Jenna Salixi: quattordici Domus de Janas, che letteralmente significa casa delle fate, considerata la più bella di tutta l’isola.

Poi, ci sposteremo nella piccola città di Pau, dove faremo una passeggiata nel più grande campo di ossidiana nel Mediterraneo.

Assicurati di avere scarpe comode!

Storia e mistero

Ci fermeremo in un parco di fronte a una vista panoramica dove mangeremo il pranzo al sacco.

Dopo pranzo, visiteremo la Giara di Siddi, dove avrete la possibilità di visitare il protonuraghe Sa Fogaia, (uno dei quattordici nuraghi che popolano la Giara) e la tomba del gigante più grande e meglio conservata “Sa domu ‘e s’Orcu”, letteralmente “La casa dell’orco”, in quanto si dice che sia abitata da una creatura malvagia come un orco.

WhatsApp chat